Le specialità delle regioni

“Se mentre mangi con gusto non hai allato a tia una pirsona che mangia con pari gusto allora il piaciri del mangiare è come offuscato, diminuito.” (Andrea Camilleri)

Proprio così: il cibo ha più gusto se mangiato con chi ne condivide il piacere. La convivialità fa parte dell’amore per la cucina ed il buon cibo e proprio intorno a questo concetto si sviluppano anche molte forme di locali: quella che più si avvicina al concetto di “tavola apparecchiata”, di famiglia è quella proposta dagli agriturismi che in Italia sono sempre più numerosi. Qui si cena tutti insieme, spesso in una lunga tavolata: tra un discorso e l’altro è difficile non stringere amicizia!
Atmosfera conviviale si trova anche nelle trattorie a conduzione familiare: denominatore comune di questi posti sono la cucina casalinga e le porzioni molto abbondanti.
Prezzi, presentazione dei piatti ed atmosfera cambiano quando si sceglie un ristorante con menù proposto da chef stellati: un’esperienza assolutamente da provare!
In Italia il fast food più fast è la paninoteca: centinaia di panini diversi, dal pane al ripieno che non è solo del semplice affettato. Avresti voglia di un panino speciale? In Italia lo trovi, e se ancora non c’è…ce lo inventiamo!
Un’altra soluzione veloce è il “cibo di strada”: ogni regione ha il suo. Dal panino col würstel in Alto Adige, alla piadina in Emilia Romagna, dalle focacce liguri al pane e panelle in Sicilia, c’è solo l’imbarazzo della scelta!
Voglia di una pizza? Che sia al taglio, da asporto o da mangiare seduti tranquillamente in pizzeria le varietà proposte sono tante per venire incontro ai gusti anche più particolari ed esotici.
Chiudiamo con una parentesi dedicata ai peccati di gola: dalla pastarella al gelato, l’Italia è un paese decisamente “dolce” e lo si vede dal numero di pasticcerie e gelaterie sparse sul territorio.

Le Regioni del Nord

Le Regioni del Centro

Le Regioni del Sud

Le Isole